Specchio delle mie brame

“Mi raccomando Amedé - mi disse una volta, quando sbarcai al TG1, l’amico Norberto Sanna, che di mestiere  faceva...

Continua...

Confessioni di un cronista

A parole, siamo tutti giornalisti perfetti. Onesti, corretti, competenti, attendibili, perspicaci e via dicendo. Scagli però la ...

Continua...

Chi (o cosa) ha ucciso Arafat?

Ci siamo. Rimasto sotto traccia per anni ma alimentato fin dall’inizio da una ridda di sospetti, mezze frasi e allusioni,...

Continua...

Vincere per la Patria

Vabbè partecipare, ma vincere, vuoi mettere? Dà tutta un’altra soddisfazione! E’ questa, ridotta all’osso,...

Continua...

Piccolo Grande Uomo

Lo confesso subito, così mi levo il pensiero e faccio penitenza: questa storia avrei tanto voluto raccontarla io. Perchè è una...

Continua...

Il re è nudo (ma più povero)

La notizia sta solo nelle pagine interne dei giornali di oggi – ad esempio su Repubblica – ma è di quelle che non si...

Continua...

Cane morde cane

Premesso che trovo anch’io devastante , sproporzionata e intimidatoria la sentenza sul caso FIAT versus FORMIGLI, premesso...

Continua...

La RAI, i precari e l’US...

Non possiamo che plaudere alla Rai che fa marcia indietro e rinuncia alla scandalosa clausola sulla maternità nei contratti di lavoro...

Continua...