La guerra in diretta

- A. Ricucci, LA GUERRA IN DIRETTA, Bologna, Pendragon, 2004

 ”La guerra è oramai il più grande evento mediatico dei nostri tempi. Ma la guerra “in diretta” è sempre meno vincolata alle regole del giornalismo e sempre più assoggettata alle leggi dello spettacolo. La televisione abolisce ogni distinzione fra realtà e finzione e l’opinione pubblica rischia di ritrovarsi in balia di chi vuole manipolarla. Questo libro è un lungo viaggio dietro le quinte, nei fronti più caldi degli ultimi dieci anni: dal Kosovo alla Palestina, dall’Afghanistan all’Iraq. Un viaggio sulla morte del giornalismo autentico e sul trionfo dell’informazione spettacolare; sui grandi network e sulle piccole telecamere; sulle immagini che dicono la verità e su quelle che mentono; su come si vive in zona di guerra e su come, a volte, si muore.”   

 

 

Il libro è esaurito. Si può però leggere su GOOGLE BOOKS all’indirizzo:

 http://books.google.it/books?id=GVpaaw08mYAC&printsec=frontcover#v=onepage&q&f=false

{lang: 'it'}