Squadrismo digitale

set 17, 2011 by

Squadrismo digitale

I dibattiti non mi spaventano, anche quando vola qualche parola di troppo. Quello che però non sopporto è lo squadrismo premeditato – nero o rosso che sia – e la caccia all’untore che fomenta. Mi piacerebbe perciò che i teppisti digitali e tutti gli esagitati che usano le parole come manganelli vengano messi al bando, isolati e sconfessati. Perchè nemmeno la Rete, che vuole essere Democratica e Partecipativa, può tollerare certe derive.

Tutto è cominciato su questo blog, con una lunga e pacifica discussione su verità e contro-informazione sulla guerra in Libia. Questo è il post iniziale e questi i commenti.  Sono intervenuti a latere Pino Cabras su Megachip, Marinella Correggia via mail e Cristiano Tinazzi e Mazzetta sui rispettivi blog. Ai margini della discussione, che ho trovato assai stimolante, si sono invece scatenati  gli insulti personali , le calunnie e la diffamazione, in un crescendo che non ha fine e di cui vi risparmio i link, per non fare pubblicità agli imbecilli. Preferisco semmai citare l’aggressione subita dal demenziale Fulvio Grimaldi, sul suo blog, perchè le sue farneticazioni pirotecniche sono l’esempio lampante di come si possa fare dello squadrismo digitale camuffato da contro-informazione.

Può darsi che io abbia sbagliato a mettere Grimaldi & Co. nella stessa “compagnia di giro” di Giulietto Chiesa, Marinella Correggia e Megachip. Mi piacerebbe però capire se i suoi toni, il suo metodo e le sue affermazioni sono condivise anche da loro.

{lang: 'it'}

4 Comments

  1. I link al post iniziale a ai commenti non sono funzionanti :-)
    Ciao
    Fabio

    • admin

      grazie Fabio della segnalazione. Ma a me non risulta: i link dei commenti funzionano, non so a quale post iniziale ti riferisci, l’ultimo pubblicato o il primo (in ordine di apparizione sul blog)?

  2. ata morgana

    sold for how much?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>